osteopatia neonatale



 

Mi piace definire l' Osteopatia come il celeberrimo libro di Hollis King e Wilfrid Janig: ''Scienza e applicazione clinica in terapia manuale''

 

L'osteopata specializzato in ambito pediatrico applica, infatti, tecniche delicate e precise per ripristinare la corretta funzionalità muscolo-scheletrica e viscerale del bambino.

 

Queste tecniche sono basate sulla profonda conoscenza in campo medico-anatomico del corpo umano.

 




Le tecniche osteopatiche hanno l'obiettivo di migliorare le zone disfunzionali corporee per risolvere numerose problematiche neonatali.

 

Alcune di esse sono favorite da una posizione intrauterina inagevole, parto difficoltoso e dalla somministrazione di farmaci durante il parto.

(clicca qui per l'approfondimento sul trauma da parto nel bambino).

 

Le evidenze scientifiche a supporto della sua efficacia sono sotto gli occhi di tutti.

 



 

FATE ATTENZIONE ALLA FORMAZIONE!

Purtroppo, vi è una grande variabilità individuale nel successo terapeutico ottenuto dai trattamenti osteopatici basata sull'esperienza, sulle competenze e sulle capacità del singolo professionista.

Questo accade in ogni lavoro, dal falegname all'idraulico, dal manager al dentista.

 

Tuttavia, per quanto riguarda l'osteopatia, queste caratteristiche incidono ancora di più.

   

 

Infatti, dall’inizio del 2018 l'osteopatia è una professione sanitaria riconosciuta dal Ministero della Salute.

 

 

Tuttavia, ad oggi, l’iter di formazione universitaria non è stato ancora definito e questo comporta standard qualitativi completamente differenti che gravano, in primis, sui pazienti (perchè si rivolgono da un osteopata senza sapere che potrebbe avere una formazione non adeguata) e, in secondo luogo, sugli osteopati stessi.

 



 

Per questo motivo consiglio sempre ai genitori di informarsi prima riguardo la formazione e l'esperienza dell'osteopata pediatrico al quale affidate le cure del vostro bambino.

 


vi mostro come lavoro


 

In questo breve video girato durante trattamento di un neonato di 19 giorni di vita, vediamo delle tecniche osteopatiche a livello mandibolare per risolvere un problema di suzione e attaccamento al seno.

 


cura MA SOPRATTUTTO PREVENZIONE



 

L'osteopatia pediatrica risulta, quindi, essere un fantastico metodo di cura di diversi problemi legati a traumi che si verificano durante la nascita, e un eccellente caso di medicina preventiva in quanto agisce sul neonato prima che le disfunzioni si strutturino.

 


problematiche del neonato


 

Clicca sulla sintomatologia che vuoi approfondire.