Sviluppo psicomotorio del bambino a 10-11-12 mesi

Cos'è lo sviluppo psicomotorio del neonato

Il termine sviluppo psicomotorio indica un processo di crescita globale del bambino che tiene conto sia dello sviluppo fisico e motorio ma anche di quello cognitivosocio-emotivo, e dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione.

Per facilitare il compito di osservazione del genitore, divideremo lo sviluppo psicomotorio in più sezioni che comprendono:

  • lo sviluppo motorio e posturale
  • lo sviluppo socio-emotivo
  • lo sviluppo del linguaggio e della comunicazione
  • lo sviluppo cognitivo
sviluppo psicomotorio del bambino a 10-11-12 mesi di vita

Campanelli di allarme nello sviluppo psicomotorio a 10-11-12 mesi

Nel capitolo successivo vedremo tutte le competenze psicomotorie di un bambino di 10-11-12 mesi; in seguito, ti mostrerò i consigli per valutare la presenza di eventuali red flags (ossia i campanelli di allarme di uno sviluppo inadeguato)  secondo i parametri riportati dalla CDC (una delle maggiori associazioni americane di pediatria),

Queste red flags ci aiutano a intervenire precocemente in caso di evidenti difficoltà di sviluppo del bambino facendolo presente al proprio pediatra.

La campagna americana ‘’ACT EARLY’’ (ossia ‘’AGISCI PRECOCEMENTE’’) sostiene i neogenitori a riferirsi al proprio pediatra qualora notino un ritardo nello sviluppo del bambino correlato all’età in modo tale che un intervento precoce garantisca i migliori outcomes possibili.

Ora che abbiamo capito lo scopo di questo articolo, vediamo le competenze psicomotorie che dovrebbe avere un bambino da di 10-11-12 mesi.

Sviluppo psicomotorio del neonato da 9 a 12 mesi di vita

tappa motoria 7-8-9-10 mesi del bambino: alzarsi in piedi e primi passi

Il tuo bambino dovrebbe aver già imparato a gattonare perfettamente e, se ancora non l’ha fatto, si appresta ad aggrapparsi al mobile del soggiorno per alzarsi in piedi.

Inizia ora la fase finale del percorso ”from zero to hero” in cui il bambino impara a rimanere in piedi e a muoversi lateralmente prima di prendere il volo per i suoi primi passi in completa autonomia.

Il periodo che va dai 9 ai 12 mesi di vita del bambino rappresenta un periodo di vita intenso ed emozionante che (giustamente) molto spesso viene associato al cammino e alle prime parole del bambino.

Vediamo nel dettaglio le competenze che acquisisce il neonato in questa finestra temporale dal punto di vista dello sviluppo fisico e motoriocognitivosocio-emotivo, dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione.

Sviluppo fisico e motorio 10-11-12 mesi

sviluppo motorio del bambino a 10-11-12 mesi: competenze fisiche e del movimento

Ecco cosa osservare nello sviluppo motorio di un bambino dai 9 ai 12 mesi di vita:

– si aggrappa a un mobile/divano e si alza

– il bambino rimane in piedi aggrappato al mobile

– il bambino si muove lateralmente sul mobile

– il bambino rimane in piedi da solo senza supporto

– il bambino è pronto (o quasi) a muovere i suoi primi passi verso l’ambito traguardo del cammino autonomo

From zero to hero

Numerosi bambini, a causa di una mancata stimolazione motoria nei mesi precedenti o a causa di posture scorrette inconsapevolmente messe in pratica dai genitori, faticano a gattonare e rischiano di essere messe in piedi prima che loro stessi ne sono in grado.

Spesso questo comporta delle posture vertebrali scorrette e un sovraccarico delle caviglie, anche, bacino e schiena.

Scopri come favorire un corretto sviluppo motorio e posturale del tuo bambino, accompagnandolo al meglio nel gattonamento e nell’alzarsi in piedi fino ai suoi primi passi.

Sviluppo cognitivo da 9 a 12 mesi

sviluppo psicomotorio del bambino da 9 a 12 mesi: competenze cognitive

Ecco cosa osservare nello sviluppo cognitivo di un bambino da 9 a 12 mesi: 

– il bambino esplora qualsiasi cosa, lancia, shakera e sbatte oggetti o giochi per valutarne le conseguenze 

– il bambino riesce a trovare i giochi se glieli nascondiamo sotto una coperta 

– il bambino capisce gli oggetti che gli indichiamo e li osserva quando glieli nominiamo

– il bambino cerca di imitare alcuni nostri gestualità (es. battere le mani)

–  il bambino sbatte due giochi/piatti di plastica assieme per produrre un suono volontario

– il bambino mette i giochi in uno scatolone e li tira fuori

– il bambino segue delle istruzioni semplici che gli chiediamo (es. raccogli il giocattolo)

Sviluppo del linguaggio e della comunicazione da 9 a 12 mesi

sviluppo cognitivo del bambino da 9 a 12 mesi di vita

Ecco cosa osservare nello sviluppo del linguaggio e della comunicazione di un bambino da 9 a 12 mesi: 

– il bambino capisce azioni semplici che gli diciamo e agisce di conseguenza (es. se gli chiedi di darti il libro che tiene in mano, te lo da)

– usa gesti semplici come scuotere la testa per dire ‘’no’’ o muove la mano per la salutare e dire ‘’ciao-ciao’’

– prova a produrre le prime parole semplici come mamma o papà

– prova a riprodurre le parole che gli diciamo

Sviluppo delle competenze sociali ed emotive da 9 a 12 mesi

sviluppo psicomotorio del bambino da 9 a 12 mesi: competenze del linguaggio e comunicazione

Ecco cosa osservare nello sviluppo sociale ed emotivo di un bambino da 9 a 12 mesi: 

– il bambino potrebbe avere ancora diffidenza e timidezza nei confronti degli estranei; li scruta e li osserva prima di agire.

– il bambino piange quando il genitore se ne va

– il bambino potrebbe avere il suo gioco/peluche preferito 

– il bambino può riconoscere le sue persone preferite con cui desidera giocare e passare del tempo.

– il bambino è attento e vigile nelle situazioni nuove; potrebbe mostrare scrupolosità e paura in alcune situazioni

– il bambino è intelligente, ti porta un libro quando vuole che tu glielo legga

– il bambino prova a ripetere i suoni e le azioni che gli vengono mostrate

– il bambino ha appreso il concetto di permanenza dell’oggetto e si diverte a giocare con il genitore al cucù (peek-a-boo in inglese)

Red Flags nello sviluppo del bambino

campanelli d'allarme nello sviluppo psicomotorio del bambino di 6-7-8 mesi

Tutte le competenze citate e le relative red flags (ossia i campanelli di allarme di uno sviluppo inadeguato) sono tratti da fonti autorevoli quali la Center of Disease Control and Prevention e healthychildren.org (in collaborazione con la famosissima American academy of pediatrics).

Contatto il medico se il tuo bambino:

–  il bambino non gattona e non si muove

– il bambino non riesce a rimanere in piedi nemmeno se viene supportato dal genitore

– il bambino non esegue una lallazione

– non indica con il dito gli oggetti o i giochi intenzionalmente

– non impara alcun gesto come il salutare o il muovere la testa per dire ‘’no’’

– lalla male e non prova a dire le sue prime parole semplici 

– perde altre capacità che aveva precedentemente

Cosa aspettarsi dallo sviluppo psicomotorio di un bimbo di 12 mesi

Nel video seguente girato da What to Expect  ti mostro cosa aspettarsi dallo sviluppo di un bimbo di 12 mesi (english version).

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp
Share on print

Altri articoli dal blog